Petizioni

Novembre un mese da record!

Novembre 2017, un mese da ricordare per noi del team di Change.org Italia.

In 30 giorni ben 21 petizioni hanno dichiarato vittoria! Più di una ogni due giorni!

Ma diamo un’occhiata più da vicino:

 

Iceberg è tornata a casa

Ma la più grande e dolce conquista degli utenti di Change.org Italia e di tutti gli amanti degli animali è lei Iceberg. Razza dogo argentino, bianca come la neve, era atterrata a Copenaghen con il suo amico umano Giuseppe per cercare un lavoro; subito sequestrata e rinchiusa in cella per 5 mesi, è tornata in Italia grazie all’impegno di ben 417.449 sostenitori!

Grazie alla sua vicenda la Danimarca ha modificato la legge che prevedeva l’abbattimento di determinate razze canine considerate pericolose. La legge salva-Iceberg non ha salvato solo lei ma tanti altri cani innocenti.

Qui trovate l’appello: change.org/saveiceberg

E qui la diretta facebook del suo ritorno a casa all’aeroporto di Fiumicino a Roma.

 

“No” alla tredicesima sulle tariffe dei cellulari

Gli operatori di telefonia mobile non potranno più adottare la tariffazione con scadenza settimanale ogni 28 giorni ma dovranno tornare ad rispettare la tariffazione mensile. Più di 166 mila firme sono state raccolte grazie alla petizione di Grazia Molino e altre 177mila dall’appello lanciato dal presidente di Adusbef Elio Lannutti

📝change.org/tredicesimacellulari

 

#VocidiGiustizia

Un paio di giorni dopo è arrivata una vittoria molto importante e attesa da tempo. La legge per la tutela dei whistleblower cioè i testimoni di giustizia.

Dopo uno stallo di oltre 600 giorni in Commissione Affari Costituzionali del Senato, il 15 novembre il Parlamento ha approvato la legge che protegge tutte le persone che combattono la corruzione e la mafia in Italia. Ben 3 appelli chiedevano questo importante passo avanti alla politica italiana, la petizione più grande ha raggiunto 69.446 sostenitori.

Stop foie gras

-Anche l’associazione Essere Animali lotta con gli appelli contro lo sfruttamento degli animali. Questa volta la battaglia è contro Selex e la vendita di foie gras ricavato dal fegato ingrassato delle oche grazie a una modalità barbara di alimentazione forzata chiamata gavage. La vittoria è arrivata dopo soli 2 giorni grazie a più di 33mila sostenitori!

 

Mădălin può ora essere curato

Mădălin è la ragione per cui Change.org esiste. Papà Stefano è rimasto bloccato con lui e la madre per 4 in Moldavia accusati ingiustamente di traffico di persona. Grazie all’appello lanciato sulla nostra piattaforma e al sostegno di più di 22 mila persone in meno di un mese la famiglia Gasparri è potuta tornare di corsa in Italia per curare Mădălin gravemente malato. La loro e la nostra vittoria la trovate qui.

Balocco: un Natale di crudeltà

-Da Animal Equality Italia sono stati lanciati vari appelli in difesa degli animali da allevamento. L’ultima di questa serie riguarda la nota azienda italiana Balocco. Molte aziende italiane usano uova provenienti da galline sfruttate e tenute in gabbia per tutto il corso della loro esistenza in condizioni disumane. In un mese Animal Equality è riuscita a strappare un comunicato stampa alla famosa azienda italiana di panettoni che si impegna a non utilizzare per i loro prodotti uova provenienti da galline ovaiole allevate in gabbia.

La vittoria: change.org/petizioneBalocco

 

Licenza media per tutti i ragazzi disabili

-Il diritto allo studio è alla base della società civile, allora perchè i ragazzi disabili non hanno diritto alla licenza media? L’appello vinto e lanciato da Bruna ha garantito a tutti i ragazzi di poter accedere alle scuole superiori, di poter studiare e trovare un lavoro utile alla società: change.org/licenzamedia

 

Grazie per questo splendido mese pieno di grandi emozioni e grandi avvenimenti!

 

Ringraziamo in particolare gli oltre 2700 Changer che ci permettono di continuare a cambiare l’Italia e il mondo!

Continuate a seguirci e supportarci sui nostri social per ricevere gli ultimi aggiornamenti.

Le nostre vittorie!

Written by
claudiavespiano
November 30, 2017 2:24 pm